“Napoli, foto scandalo in chiesa”

rg+jodoHo sempre pensato che invecchiare senza nemmeno una denuncia per atti osceni fosse vergognoso ma, per quanto abbia seminato parecchie possibili denunce, di fatto sono stata sempre troppo poco offensiva.
Ma la verità e che quando si mettono cose in rete non se ne può avere alcun controllo. Ebbene, oggi un mio seguace mi invia un link chedendomi se la “ragazza” in foto sia io. E si, il link presenta un’immagine pubblicata da Rosario Gallardo in un articolo su MilanoX ben 5 anni fa, nel 2013. Ritrae me che, a seno nudo, abbraccio Alejandro Jodorowsky dopo essermi fatta autografare il suo libro e aver chiesto la mia consulenza psicomogica.  Il Messaggero, Il Corriere del Mezzoggiorno e il Mattino di Napoli raccontano dello scandalo dato dal fatto che ciò si stava svolgendo in una chiesa che, a quanto pare, non era sconsacrata. Imputata non solo la foto ma i racconti scandalosi di quanto “il Maestro” abbia insegnato a massaggiare il clitoride passeggiando sotto la navata… Tutto ciò è finito all’attenzione della curia e poi sul tavolo del procuratore aggiunto di Napoli e, in due anni che maneggiano questo reperto, non sono riusciti a capire che la “ragazza” della foto è la stessa che ha scritto l’ancor più scandaloso resoconto mettendo in luce il potenziale blasfemo degli avvenimenti. Sì, perché anche il testo citato è tratto dal medesimo articolo firmato Rosario Gallardo e pubbicato su Milano X. Le chiese sono piene di nudi dipinti alle pareti e scolpiti nel marmo, quindi davvero non capisco lo scandalo.  E se davvero avessero a cuore il futuro dell’umanità dovrebbero insegnare la masturbazione della clitoride da ogni pulpito.  Qualunque persona sana di mente può capire la sacrosanta urgenza di darsi un’inversione di rotta. Comunque, Rosario Gallardo ha portato scandalo in curia e in procura e fortunatamente tutto ciò è per un evento avvenuto cinque anni fa. Non riesco nemmeno a immaginare chi tra i miei lettori si sia dato così tanto da fare… in ogni caso, se volete saperlo, abbiamo scattato una flash anche in San Pietro… Ahahahah! Appena è vecchia di cinque anni la pubblichiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.